Finora ci avete visitato in 25819.

Spot prossime gare

Socio sostenitore

SOSTIENI L'ABRUZZO RUGBY!!!
Vai nell'area "Diventa Socio Sostenitore"

I Rebels si curano da...

video top

Bilancio finale stagione 2017/18

28/05/2018

tutte le squadre
Terminata l'attività agonistica per questa stagione è tempo di tirare le somme per quanto fatto e vissuto nel corso dell'anno sportivo.

Iniziamo parlando della squadra di punta del nostro Club, la squadra Senior, che ha partecipato al Campionato Nazionale di serie C1 nel girone Emilia-Marche-Abruzzo classificandosi quarta al termine delle gare.

Raggiunto da subito l'obiettivo salvezza riuscendo ad entrare come seconda nel girone promozione (ottimo risultato visto il livello di tutte le altre squadre, superiore anche a quello dell'emilia) la nostra squadra si è battuta fino alle ultime gare mantenendo fede a quanto pianificato ad inizio anno e cioè far giocare più ragazzi possibile e cercare di far crescere il livello del gioco di tutti.
La promozione sarebbe potuta essere solo un incidente di percorso (gradito sicuramente ma non cercato) ed infatti, nonostante ciò che si sente dire, il campionato termina senza rimpianti o recriminazioni ed anzi con una certa soddisfazione perchè alla fine ci siamo trovati esattamente dove saremmo voluti essere. 

Un club che ha quasi 50 anni di storia come il nostro ha imparato che le vittorie a tutti i costi e le promozioni che arrivano senza aver poi la possibilità di mantenere il livello raggiunto sono più deleterie di qualunque sconfitta; abbiamo giocato e vinto (e perso) con tutti (fatta eccezione per 1/2 squadre) e siamo stati l'unica squadra a scalzare lo Jesi dal primo posto (anche se per solo una settimana) in cui la neo promossa è rimasta in pianta stabile per la durata di entrambi i gironi.
Di contro abbiamo perso partite che non avremmo dovuto perdere ma che ci hanno insegnato una lezione fondamentale per quello che sarà il nostro modo di preparare le gare in futuro.

E sulla prestazione di un gruppo estremamente giovane (solo 4 giocatori sopra i 30 anni) si stagliano le imprese dei singoli come di Matteo con i suoi quasi 250 punti segnati o Cinosi con le 20 mete stagionali o di Trivellone M. che nonostante i 17 anni inizia per premio e diventa un punto fisso di questa squadra oppure di ragazzi come Cicchini, Potere, Di Meo, Ferrieri, Rizzo che giocano 20 partite di fila senza cedere di un passo, ma anche dei veterani tra cui capitan Finarelli, Tracanna e Bocola sempre pronti a tirare la carretta e o a rimanere a disposizione della squadra anche da sopra la tribuna... perchè la squadra in questo gioco, ma soprattutto qui, viene prima del piacere personale di giocare. 
Altro encomio per gli universitari che hanno giocato per noi ed hanno ricambiato l'affetto e la stima trovata con impegno e sacrificio, giocando come se questa maglia fosse la loro di origine e mostrando un attaccamento veramente speciale.
Ma i complimenti vanno anche a tutti gli altri, a chi ha potuto giocare di meno per infortunio o per lavoro o per problemi di famiglia ma ha dato comunque il suo contributo al gruppo ed ha giocato facendo il massimo al meglio possibile in attesa, ne siamo sicuri, di poter tornare presto per riprendersi una rivincita sul campo.

Ottimi i risultati anche dal settore giovanile seguito da Fabio Faraone, Massimo Petrocco, Davide Potere, Francesca Loreta; i campionati forse non saranno andati benissimo ma anche qui bisogna capire quali fossero gli obiettivi di partenza. L'Under 18 sforna al termine almeno 8/9 giocatori estremamente interessanti per la prima squadra, mentre l'Under 16 riesce a portare a termine un campionato nonostante i numeri risicatissimi ed arrivando meglio di come si era partiti. Per entrambi i Campionati dobbiamo ringraziare assolutamente il Sulmona Rugby nelle persone di Mauro Ranalli, Giovanni Forcucci ed Enzo Guglielmi per aver dato in prestito diversi giocatori (seguendoli)  con i quali siamo riusciti ad iniziare e concludere i Campionati; a loro ed ai ragazzi che oltre a dimostrare di saper giocare hanno mostrato serietà, correttezza e spirito di abnegazione come se giocassero con i loro colori vanno i nostri più sentiti ringraziamenti e complimenti. 

Buone notizie anche dal settore Propaganda dove si è arrivati con numeri maggiori di quanto si era partiti ( una categoria che si chiama Propaganda non dovrebbe averne altri di obiettivi) ma soprattutto si è arrivati con una curiosità ed un entusiasmo nei confronti del gioco intatti e pronti ad essere rimessi in campo già da settembre.

Ora, a gioco fermo, diverse saranno le iniziative volte a mantenere e crescere sportivamente ed a livello tecnico e di Società; la Programmazione della prossima stagione è già partita e molto di ciò che sarà possibile fare si deciderà già da questa fase.

Continuando a rimanere lucidi e fedeli alla nostra linea di condotta e ai nostri convincimenti siamo pronti ad andare avanti superando le difficoltà che incontreremo o adattandoci ad esse ma mai tirandoci indietro in perfetto stile REBELS!!!

I nostri sponsor

Contattaci!!!

Calendari Gare Under 18

Calendari gare Under 16

Calendari gare Under 14

Scarica l'App dei Rebels per avere notizie in tempo reale!!

Find us on Team App

Vieni con noi !

La nostra casa

Link utili

Meteo sul campo di Brecciarola

Prodotti Rebels

                      GREZZI & FEROCI!!!

Sito generato con sistema PowerSport