Finora ci avete visitato in 25438.

Socio sostenitore

SOSTIENI L'ABRUZZO RUGBY!!!
Vai nell'area "Diventa Socio Sostenitore"

I Rebels si curano da...

video top

Domenica 14 Ottobre

18/10/2018

Under 16 Under 18 Senior
Prima domenica di attività piena in questa nuova stagione sportiva che ci vede scendere in campo con le due squadre giovanili e la Prima squadra.

Under 16 e Under 18: seconda sconfitta pesante per la 16 che nel girone di qualificazione perde a Sambuceto una gara a senso unico; pur soffrendo e mettendo in mostra limiti tecnici e fisici, che andranno colmati con il tempo, la squadra mostra confortanti segni di miglioramento rispetto la prima gara persa si con punteggio molto simile ma senza praticamente giocare. Le prossime 2 gare ci vedranno fronteggiare le stesse squadre finora incontrate che restano fuori dalla nostra ttuale portata ma che rappresenteranno un importante e valido banco di prova per il campionato che ci attende.
Anche l'under 18 perde ad Ascoli soffrendo non tanto dal punto di vista atletico quanto sul piano dell'organizzazione di gioco. Il punteggio finale di 78 a 12 testimonia una migliore e più concreta capacità dei marchigiani di padroneggiare il gioco.

Squadra Senior: Il Campionato 2018 inizia da dove si era interrotto lo scorso anno ed il Forlì (squadra poi classificatasi al secondo posto finale) torna a farci visita. La gara parte bene per i padroni di casa che giocano in scioltezza e mentalmente predisposti ad imporre il proprio ritmo gara; dopo pochi minuti è Bascelli a trovare la meta (poi trasformata) su errore nel disimpegno avversario, meta bissata poco dopo dalla marcatura di Morciano (trasformata) bravo ad attaccare una linea difensiva poco attenta in questa occasione. Forlì riesce comunque a mantenere i propri possessi nelle fasi statiche ed a rilanciare il gioco che però viene  fermato dalla difesa locale che, seppur in maniera disordinata, mostra il giusto atteggiamento e impedisce diverse marcature. Prima dello scadere del primo tempo è di nuovo Di Matteo a trovare la via dei pali ed a fermare lo score sul 17 a 0.
Potrebbe sembrare finita ma, purtroppo per noi, non è così. Nel secondo tempo la squadra si disunisce e disperde forze e concentrazione in azioni futili e giocando (sarebbe meglio dire non giocando) un rugby disordinato e poco combattivo; il cartellino giallo a Cicchini non migliora la situazione e Forlì segna per 2 volte in rapida successione per poi agguantare, a 5 minuti dal termine, il pareggio con una meta trasformata.
La squadra reagisce in maniera scomposta e si porta nella metà campo avversaria fino a che, grazie ad una ritrovata voglia di avanzare palla in mano, riesce a sfruttare un calcio di punizione che, nonostante la posizione non facile e la distanza, Di Matteo infila tra i pali per il conclusivo 20 a 17.
Una gara dai due volti che se da una parte mette in evidenza ottime potenzialità e capacità dall'altra mostra un atteggiamento mentale da gara del tutto inadeguata.
Già dal termine della partita viene affrontato questo nodo critico dalla cui soluzione potrebbero passare diversi risultati importanti; dalla prossima gara contro l'Unione Rugby San benedetto ci si aspetta un'importante risposta dal team.

I nostri sponsor

Contattaci!!!

Calendari Gare Under 18

Calendari gare Under 16

Calendari gare Under 14

Scarica l'App dei Rebels per avere notizie in tempo reale!!

Find us on Team App

Vieni con noi !

La nostra casa

Link utili

Meteo sul campo di Brecciarola

Prodotti Rebels

                      GREZZI & FEROCI!!!

Sito generato con sistema PowerSport